Progetti Ricerca

ISYPORT

Pubblicato il

ISYPORT affronta la sfida della sicurezza della navigazione in ambito portuale e nelle aree prossime alle infrastrutture portuali, ossia in quelle zone soggette al maggior numero di incidenti marittimi, soprattutto di collisioni e di urti.

Creazione di un sistema coordinato di metodi e di strumenti innovativi, basato su informazioni provenienti da simulazioni numeriche, da sensoristica e da strumenti di supporto alla decisione, volto al riconoscimento di eventi pericolosi e dunque in grado di fornire un supporto alla “situational awareness”.

Si realizzerà un sistema di sensor data fusion e analysis in real-time, attraverso il quale gli utenti, sia professionali che amatoriali, potranno condividere tra loro e con gli operatori portuali tutte le informazioni per una esecuzione sicura delle manovre in porto.

Al fine di validare gli strumenti sviluppati, sarà condotta una sperimentazione degli stessi presso i porti di Augusta e di Catania di competenza dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar di Sicilia Orientale. Tale scelta è anche associata al fatto che la regione italiana in cui avviene il maggior numero di incidenti è la Sicilia (Rapporto sui sinistri marittimi, 2015, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti).

Infine, sarà realizzato un piano di diffusione dei risultati e di trasferimento tecnologico del progetto rivolto a beneficiari specifici (altri Organismi di Ricerca e altre realtà industriali, Amministrazioni Pubbliche) di diversi livelli (locale, regionale e nazionale).